O.N.G NEXT Onlus

O.N.G NEXT onlus

Il suo lavoro di organizzazione e di assistenza sul territorio malgascio, si è gradualmente incanalato e sviluppato in ambito sanitario nel Nord Madagascar, e precisamente nella città di Antsiranana (Diego Suarez) dove, negli anni, sono state realizzate opere significative, il Centro Diagnostico Le Samaritain e l’ospedale Le Polyclinique Universitaire NEXT, che vivono autonomamente e che rappresentano pure un supporto al sistema sanitario pubblico esistente.

L’attività della NEXT onlus, svolta all’inizio con mezzi economici propri (quindi privati) e senza alcun contributo di Enti terzi (contributi pubblici), è stata riconosciuta dallo Stato Italiano attraverso l’attribuzione, nell’ottobre 2006, dello status giuridico di O.N.G. (Organizzazione Non Governativa).

Come ONG la NEXT onlus ha potuto partecipare, e continua a partecipare, ad attività di cooperazione con Istituti Internazionali (ONU, UNICEF, FAO, ecc.) in ambito sanitario-assistenziale. A tutt’oggi la ONG NEXT onlus, comunque, non ha beneficiato di alcun contributo dello Stato Italiano.

Tutte le sue attività sono state e continuano ad essere sostenute da privati e dal Comitato per gli Aiuti Caritativi al Terzo Mondo della C.E.I. (Conferenza Episcopale Italiana).

In ventun anni di lavoro la ONG NEXT onlus ha realizzato

  • Assistenza sociale e sanitaria per 1000 bambini nell’isola di Nosy Be;
  • Borse di studio per gli studenti delle scuole primarie e secondarie in Madagascar;
  • Formazione professionale e universitaria di personale malgascio in Italia, presso le Università di Pisa, Napoli e Benevento;
  • Ristrutturazione degli edifici scolastici danneggiati dai cicloni;
  • Costruzione di 1 km di strada asfaltata di collegamento tra il Centro Le Samaritain e la strada nazionale RN6;
  • Costruzione di una fontana pubblica nel quartiere SCAMA ad Antsiranana;
  • Costruzione e attivazione del più grande Centro Diagnostico del Madagascar, le Samaritain;
  • Assistenza medica per 800 studenti delle scuole di Antsiranana (in collaborazione con la ONG francese Coeur & Conscience);
  • Costruzione e attivazione di una Clinica di Chirurgia e Maternità, Le Polyclinique;
  • Partecipazione alla Fondazione della Facoltà di Medicina ad Antsiranana;

L’azione umanitaria della ONG NEXT onlus si espande da Antsiranana sul territorio per un raggio di 400 Km, investe le regioni limitrofe e copre un’area dove vivono circa 3.000.000 di persone.

Registrati alla nostra Newsletter